Master di II Livello

Master in Medicina Estetica e del Benessere

Corso di alta formazione post-laurea per il conseguimento del Diploma Universitario di Master in Medicina Estetica e del Benessere, titolo di studio accademico con valore legale ai sensi del D.M. n. 270 del 22/10/2004.

FNOMCeo: Comunicazione N.24 del 15.04.2015 – Master Universitari

Un percorso di studio intensivo teorico-pratico per formare il Medico Estetico, figura professionale destinata all’attività in studi autonomicentri polispecialisticicentri benessere, palestre, beauty farms e stazioni termali.

Due anni di lavoro full-time, armoniosamente articolato tra:

  • pacchetti mensili di lezioni teoriche in modalità e-learning, seguiti da lezioni frontali di approfondimento con cadenza trimestrale

  • prove pratiche hands-on presso il Centro T.A.Me.Ri.C.I., che saranno anche occasione di incontro con le aziende di settore invitate a presentare e far provare i loro prodotti e tecnologie

  • periodi di stage presso centri convenzionati con l’Università (studi professionali, ambulatori, palestre, stabilimenti termali), sotto la guida di tutor aziendali che fanno parte dei docenti del corso, dove apprendere le più moderne tecniche e metodiche utilizzate nella Medicina estetica e confrontarsi “sul campo” con l’approccio al paziente/utente.

Percorso didattico 

La durata, gli obbiettivi, il percorso di studi e il corpo docente.

 Requisiti di Ammissione
Dettagli sul numero chiuso e sui requisiti fondamentali per l’ammissione. 
 Domanda di ammissione
Le procedure di ammissione dell’Università di Pavia.

 Costi
Il costo di iscrizione
 Calendario attività
Il calendario del master conforme alle normative vigenti
 Edizioni Precedenti 
La tradizione e le testimonianze di un percorso di studi

News

Lezioni frontali Giugno 2017

Programma lezioni frontali per il mese di Giugno 2017

Continua

Lezioni frontali Marzo 2017

Programma lezioni frontali per il mese di Marzo 2017

Continua

Humana Forma Onlus

  • Sostenere la ricerca in chirurgia plastica ricostruttiva
  • Contribuire alla formazione di giovani ricercatori
  • Aiutare i pazienti bisognosi di cure chirurgiche, senza distinzione di razza, nazionalità, ceto, sesso, credo religioso e politico.
Per approfondire